Siamo tanto convinti della necessità per il Veneto di ottenere maggiori forme ed ulteriori condizioni di autonomia per salvaguardare le prospettive di sviluppo del nostro territorio nel contesto della globalizzazione, stante anche il gap competitivo rispetto alle Regioni Speciali confinanti, quanto siamo consapevoli che tale riconoscimento non potrà essere conseguito se non si riuscirà a superare la contrapposizione territoriale in atto, spiegando come l’attuazione del regionalismo differenziato possa essere un’opportunità per realizzare una migliore articolazione della democrazia secondo il principio di prossimità, per evitare il declino del Paese, per rafforzare il processo di integrazione europea valorizzando le esperienze positive dei territori e delle comunità. Non è un caso che il principio autonomistico sia stato collocato dai Costituenti tra i principi fondamentali all’art. 5 della Costituzione, della cui carica rivoluzionaria si è tuttavia sin qui smarrita (o tradita) la missione.

Copyright 2021 – Comitato con Simonetta Rubinato | Via IV Novembre, 14/A, 31056 – Roncade (TV) | C.F. 94167810269